Tutti in palestra che arrivano gli incentivi. L’ultima trovata del senatore Razzi: sgravi fiscali per chi fa fitness. “Chi fa sport sta bene e risparmia sui farmaci”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La forma fisica è importante e fare sport fa bene alla salute. Lo sa bene il senatore di Forza Italia, Antonio Razzi, che ha presentato un’interrogazione al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, chiedendo sgravi fiscali per chi pratica attività fisica e contribuisce così al risparmio sulla spesa sanitaria. Razzi chiede di aiutare “quei cittadini che con un percorso fitness prevengono le malattie cardiovascolari”. Scrive il senatore abruzzese: ”Fitness significa maggiore attenzione per le condizioni di salute e di benessere dell’individuo. Sarebbe auspicabile che i cittadini venissero stimolati, con agevolazioni economiche, nella pratica dello sport. Praticare sport, essere attenti alla forma fisica, significa preservare la salute, significa maggior risparmio in cure”. “Un paese civile – prosegue Razzi – deve tener conto dell’atteggiamento propositivo dei cittadini, ha il dovere non solo di promuovere ma anche di incentivare con agevolazioni economiche tutti quei mezzi che guardano la salute pubblica”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA