Una nuova sentenza morale arriva dalla Cei. Bagnasco all’attacco sullo scandalo delle tangenti: Il malaffare sta diventando un regime

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Durissima presa di posizione del cardinale Bagnasco, presidente della Cei, a proposito dello scandalo degli appalti pubblici su cui indaga la Procura di Firenze. “Il popolo degli onesti – ha detto a margine di un incontro sulla scuola – deve assolutamente reagire senza deprimersi, continuando a fare con onestà e competenza il proprio lavoro ma anche protestando nei modi corretti contro questo ‘malesempio’ che sembra essere un regime”.