Una nuova sentenza morale arriva dalla Cei. Bagnasco all’attacco sullo scandalo delle tangenti: Il malaffare sta diventando un regime

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Durissima presa di posizione del cardinale Bagnasco, presidente della Cei, a proposito dello scandalo degli appalti pubblici su cui indaga la Procura di Firenze. “Il popolo degli onesti – ha detto a margine di un incontro sulla scuola – deve assolutamente reagire senza deprimersi, continuando a fare con onestà e competenza il proprio lavoro ma anche protestando nei modi corretti contro questo ‘malesempio’ che sembra essere un regime”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA