Venerdì a Roma l’ultimo saluto a Raffaella Carrà. Domani il corteo per le vie della Capitale e la camera ardente in Campidoglio

Raffaella Carrà
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Si svolgeranno venerdì 9 luglio, alle 12, a Roma, presso la chiesa di Santa Maria in Ara Coeli, sempre su Piazza del Campidoglio, i funerali di Raffaella Carrà. Ma le celebrazioni di addio alla grande signora della Tv e dello spettacolo italiano, scomparsa ieri all’età di 78 anni, cominceranno già domani, alle 16, con la partenza del corteo funebre da via Nemea, dove la Carrà viveva.

Il corteo farà diverse tappe, nelle quali si fermerà un minuto per il pubblico saluto all’artista. Prima presso l’Auditorium Rai del Foro Italico (largo Lauro de Bosis), poi gli studi Rai di via Teulada, quindi il Teatro delle Vittorie, la sede Rai di viale Mazzini e, infine, il Campidoglio, dove alle 18 sarà aperta la camera ardente che si protrarrà fino a mezzanotte. L’ingresso sarà dalla Cordonata e poi, attraverso Piazza del Campidoglio e la scalinata del Vignola, accesso alla Sala Protomoteca. Giovedì 8 luglio la camera ardente sarà aperta dalle 8 alle 12 e ancora dalle 18 a mezzanotte.

Leggi anche: Grazie di tutto Raffaella. Che magnifico show scandalizzare i bacchettoni. Ombelico e Tuca Tuca scossero il Paese.