Via libera definitivo del Senato alla legge di Bilancio. Gualtieri: “Manovra ambiziosa, fortemente espansiva e orientata alla crescita”

ROBERTO GUALTIERI
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Senato ha confermato la fiducia al Governo sulla Manovra, con 156 voti a favore, 124 contrari e nessun astenuto. Il provvedimento è quindi approvato in via definitiva dal Parlamento. “Sono molto soddisfatto. Si conclude un iter in tempi rapidi che consente l’approvazione di una legge di Bilancio ambiziosa, fortemente espansiva, orientata alla crescita, al lavoro, alla coesione” ha detto il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, al termine del voto al Senato. “Ci sono misure importanti e più risorse per la Sanità – ha aggiunto l’esponente dell’Esecutivo -, tra cui quelle per il piano vaccini, la scuola, la ricerca, l’Università. Ci sono misure di carattere storico come le risorse per il varo dell’assegno unico per i figli e l’avvio della riforma fiscale, la decontribuzione per i giovani, le donne, l’aumento degli investimenti pubblici e il forte sostegno a quelli privati. Tante misure fortemente orientate non solo ad aiutare il Paese a uscire da questa crisi, ma anche a rilanciare la crescita e a trasformare e innovare l’economia”.