Viaggi da prendere al volo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Enzo Di Giacomo

Dopo le cattive notizie, quelle buone. Dopo il bilancio negativo dei primi sei mesi (294 milioni di euro di perdite), Alitalia annuncia di voler far viaggiare tutti con offerte disegnate su misura dei viaggiatori e proposte dedicate anche a chi non ha ancora volato.

Parte Saltasu Family dedicata alle famiglie, perché da un’indagine realizzata da Alitalia risulta che il 58% degli italiani adulti vive in famiglia: una popolazione di oltre 20 milioni di individui. Di questi, il 48% ha 1 solo figlio, il 44% 2 e l’8% tre o più. Oltre la metà delle famiglie italiane ha un figlio minore di 14 anni.

Di questo bacino di viaggiatori sono solo 1.500.000 le famiglie che utilizzano l’aereo per spostarsi nei loro viaggi di vacanze. Da qui la proposta per un nucleo di almeno 3 persone, di cui un minore di 14 anni La tariffa andata e ritorno è valida sui tutti i voli diretti nazionali (esclusi quelli in continuità territoriale da/per la Sardegna perché soggetti alle norme dettate dal bando della Regione con tariffe già dedicate) e tutti i voli – diretti e indiretti – internazionali (Europa e Nord Africa, esclusi i voli da/per Francia e Olanda) operati da Alitalia (sono pertanto esclusi i voli operati da Air One Smart Carrier e dalle compagnie partner). Qualche esempio:

  • Roma – Barcellona (andata e ritorno) da 252 euro
  • Roma- Budapest (andata e ritorno) da 261 euro
  • Milano Linate – Vienna (andata e ritorno) da 258 euro
  • Milano Linate – Londra (andata e ritorno) da 394 euro

Transavia, compagnia leisure olandese del Gruppo Air France-Klm che nel 2012 ha trasportato oltre 7,5 milioni di passeggeri con la sua flotta di 45 B-737 in oltre 100 destinazioni principalmente nell’area Mediterranea e nelle popolari destinazioni per gli sport invernali, potenzia il mercato italiano con un’offerta tariffaria low cost. L’Olanda a portata di volo. Transavia effettua da Roma-Fiumicino voli per Rotterdam da novembre a marzo del prossimo anno con 4 giorni a settimana. Tariffe a partire da 30 euro per persona solo andata più 5 euro per la prenotazione. Da Torino per Amsterdam con collegamenti 4 volte a settimana da 30 euro a tratta, più 5 di prenotazione.