Dipinto fatale. Giovane writer travolto da un treno mentre stava disignando su un vagone in stazione. Tragedia nel novarese

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un giovane writer è stato travolto da un treno merci mentre stava dipingendo su un vagone nella stazione di Arona in provincia di Novara. Aveva venta’anni ed insieme ad alcuni amici era andato a disegnare con lo spray un convoglio fermo in stazione. Il treno merci proveniente da Domodossola e diretto a Milano lo ha portato via. Per sempre. Una morte annunciata secondo il Codacons: “Da tempo si denuncia l’invasione in Italia di graffiti e altri disegni realizzati dai writer che appaiono in qualsiasi punto delle città, anche in zone a forte rischio per l’incolumità degli stessi disegnatori. Le istituzioni non hanno saputo affrontare e combattere il fenomeno dei writer, lasciando loro carta bianca e la facoltà di mettere in pericolo la propria incolumità è giusto esprimere la propria creatività ma nel rispetto dei diritti di tutti e in piena sicurezza, ad esempio allestendo apposite aree nelle città dedicate ai disegni dei writer”.