Al poliziotto Marchionne la commessa auto per le Forza di sicurezza. Una società del gruppo Fca vince un appaltone e noleggerà 5.300 macchine

di Stefano Sansonetti
Economia

di Stefano Sansonetti

In attesa di defilarsi della conduzione del gruppo Fiat, magari per dedicarsi più da vicino alla Ferrari, Sergio Marchionne raccoglie risultati di non poco conto nel poliedrico mondo degli appalti di Stato.

Il tutto attraverso Leasys, la società di noleggio auto che fa parte del gruppo Fca. Ebbene, si dà il caso che, come spesso avvenuto negli ultimi anni, qualche giorno fa la Consip abbia perfezionato l’assegnazione dei 4 lotti di cui si componeva il sostanzioso appalto per la fornitura “del servizio di noleggio a lungo termine di veicoli senza conducente per le forze di sicurezza”. E quindi, fondamentalmente, per la Polizia. Leasys si è aggiudicata ben 3 lotti su quattro, per un valore di 174 milioni di euro sui complessivi 186.

In tutto, spiegano i documenti di gara, la società dovrà fornire 5.300 veicoli. Marchionne, dopotutto, non ha completamente reciso i legami con l’Italia.

Twitter: @SSansonetti