Allarme attentati sulle spiagge in Europa. La Bild lancia la notizia in prima pagina, ma per i servizi segreti è una bufala

dalla Redazione
Cronaca

Molto probabilmente è solo una delle tante notizie acchiappaclic che circolano sul web. Ma è già bastata ad aumentare il livello di preoccupazione tra i cittadini per possibili attentati in Europa. Il giornale tedesco Bild ha infatti rilanciato l’esclusiva, con i soliti sensazionalistici, secondo cui i terroristi starebbero preparando un attacco sulle spiagge delle località turistiche europee. Le fonti citate sono “servizi segreti italiani e tedeschi”, che avrebbero parlato di terroristi “travestiti da venditori ambulanti” pronti a fare strage di turisti. E la base di questa cellula sarebbe stata in Senegal, intenzionata a sfruttare i luoghi più vulnerabili dello svago.

Tuttavia, fonti di intelligence italiana hanno prontamente smentito l’articolo pubblicato dalla Bild, spiegando che non esiste alcuna minaccia specifica in tal senso. “Non risultano informazioni di questo genere”, hanno fatto sapere gli 007 italiani alla stampa. Eppure nella presunta esclusiva – è giusto ripetere – si tratta molto probabilmente di una mezza invenzione, il giornale tedesco aveva raccontato come lo stile degli attentati era simile a quelli che hanno già fatto decine di vittime in Africa, nei resort del Burkina Faso e della Costa d’Avorio.

Loading...