Apertura con il segno meno per la Borsa di Milano (-0,5%). Sul listino pesano i bancari. Lo Spread sfiora i 290 punti

dalla Redazione
Economia

La Borsa di Milano apre le contrattazioni in negativo (-0,5%). Sull’indice Ftse Mib pesano i titoli bancari, mentre lo spread tra Btp e Bund sfiora i 290 punti. Male Unicredit (-2,2%), Intesa (-1,5%), Fineco (-1,7%), Ubi (-0,9%), Banco Bpm (-1,1%) e Mediobanca (-1,1%). Anche Mps, fuori dal paniere dei titoli a maggiore capitalizzazione, cede (-1,9%). Deboli anche Azimut (-1,7%) e Unipol (-0,9%). Scivola Fincantieri (-1,4%), cede lo 0,4% Salini. In controtendenza, invece, Mediaset (+0,4%), Juventus (+0,48%), Ferragamo (+0,5%), Tim (+0,5%), Fca (+0,32%) e Astaldi (+4,4%).

Loading...