Apertura in calo per la Borsa di Milano (-0,4%). Frenano Stm, Poste e banche. Lo Spread a quota 271 punti

dalla Redazione
Economia

Apertura negativa per la Borsa di Milano. Piazza Affari amplia il calo segnato in apertura, con l’indice Ftse Mib a -0,4%. Frenano da Stm (-1%), Poste (-0,79%), Intesa (-0,69%) e Bper (-0,94%). Più caute Unicredit (-0,4%) e Banco Bpm (-0,18%). Bene Juventus (+2,56%) e Amplifon (+1,21%). Il calo del greggio penalizza Eni (-0,41%) ma risparmia Saipem (+1,12%). Poco mosse Tim (-0,36%) e Mediaset (+0,07%). Forte Astaldi (+2,21%). Lo Spread tra Btp e Bund sui 271 punti base, gli stessi livelli della chiusura di ieri, con il rendimento del decennale del Tesoro è al 2,63%.

Loading...