Avvio con il segno più per la Borsa di Milano (+0,2). Bene gli energetici. Lo spread tra Btp e Bund a quota 252

dalla Redazione
Economia

Avvio con il segno più per la Borsa di Milano. A Piazza Affari, dopo i primi scambi, l’indice Ftse Mib segna un +0,28% a quota 19.427 punti. Lo spread fra Btp e Bund tedeschi apre a quota 252 punti, con il rendimento del decennale al 2,73%. Bene gli energetici, meno i bancari. Spicca StMicroelectronics (+3%). In lieve rialzo Tim (+0,8%). In flessione Banco Bpm (-2%), Bper (-1,4%) e molti titoli industriali come Tenaris, Fca, Prysmian e Leonardo. In caduta del 5,7% Tod’s.