Diciotti, Salvini: “Avrei accettato qualunque tipo di giudizio. Per me prima viene la difesa dei confini e la sicurezza della mia gente”

dalla Redazione
Politica

“Per me prima viene la difesa dei confini e la sicurezza della mia gente quindi lavoravo tranquillo ieri e lavoro tranquillo oggi”. E’ quanto ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini, commentando il no all’autorizzazione a procedere nei suoi confronti della Giunta per le immunità del Senato. “I senatori – ha aggiunto il leader della Lega – hanno fatto e faranno le loro scelte. Avrei accettato qualunque risposta, consapevole del fatto che quello che sto e stiamo facendo lo facciamo per il bene del nostro Paese. Quindi ero e sono pronto a qualsiasi tipo di giudizio. Siamo una squadra. Al governo c’è una squadra, non ci sono dei singoli, quindi ringrazio per la fiducia alla squadra”.