Il 52% degli italiani approva la Manovra. Il 48% ritiene la decisione necessaria. Uno su due teme lo Spread

dalla Redazione
Politica

Il 52% degli italiani esprime una valutazione positiva sulla Manovra annunciata dal Governo di Giuseppe Conte in occasione della presentazione del Def; un giudizio di segno opposto giunge invece dal 38% dei cittadini: il dato emerge dall’indagine condotta, per Otto e Mezzo, dall’Istituto Demopolis. L’opinione pubblica si divide maggiormente sulla scelta di alzare il deficit al 2,4%: il 48% ritiene la decisione necessaria per l’attuazione delle misure economiche previste dal programma di Governo stilato da Matteo Salvini e Luigi Di Maio. L’innalzamento del deficit è considerato invece inopportuno dal 37% degli italiani. Il dibattito dell’ultima settimana sembra pesare sul giudizio dell’opinione pubblica: quasi un italiano su due (49%) ammette di avere un certo timore dell’aumento dello Spread.