Ancora incubo terrorismo in Germania: evacuato il festival Rock am Ring. Fermati due sospetti

dalla Redazione
Mondo

Un’evacuazione ordinata immediatamente per la minaccia del terrorismo. Il festival Rock am Ring in Germania è stato cancellato dalle autorità dopo una “segnalazione credibile” arrivata alla polizia. L’evento, uno dei più importanti, si è sempre svolto al circuito automobilistico del Nürburgring vicino a Coblenza, dove anche ieri erano giunte centinaia di migliaia di persone per la manifestazione. Tra le esibizioni attese c’erano quelle di Liam Gallagher, ex Oasis, e dei Bastille.

“La polizia chi ha detto di interrompere il festival a causa di una minaccia terroristica. Chiediamo a tutti i partecipanti di allontanarsi dall’area e di dirigersi verso l’uscita e il campeggio in modo calmo e controllato”, hanno riferito gli organizzatori: il pubblico ha così ordinatamente lasciato l’area. Due persone sono state fermate e interrogate: il sospetto è che abbiano depositato possibile materiale esplosivo. Ma questa indiscrezione deve ancora essere confermata.

Il fatto certo è che invece la seconda volta il Rock am Ring va incontro a dei problemi non imputabili agli organizzatori: lo scorso anno una tempesta di fulmini si è abbattuta sulla zona provocando il ferimento di decine di spettatori e facendo cancellare le ultime due giornate di programma.

Loading...