La tragica storia di Stefano Cucchi diventa un film. La Fandango compra i diritti del libro “Il Corpo del Reato” di Carlo Bonini

dalla Redazione
Cultura

Una serie tv dedicata alla vicenda di Stefano Cucchi. Questo sarebb il progetto a cui sta lavorando la società di produzione Fandango di Domenico Procacci, che ha acquisito i diritti per un adattamento cinematografico/televisivo del libro di Carlo Bonini, giornalista di Repubblica,  “Il Corpo Del Reato” edito da Feltrinelli. A darne l’annuncio anche lo stesso Bonini su Facebook.

Il libro racconta la vicenda vissuta da Stefano Cucchi e dalla sua famiglia, tracciandone tutto l’iter processuale, sino ai recenti e clamorosi sviluppi. “Il broadcaster non è ancora definito – dichiara Procacci – ma è intanto iniziato il lavoro di scrittura che vede coinvolto lo stesso Bonini insieme a Daniele Vicari, Laura Paolucci ed Emanuele Scaringi, lo stesso gruppo di scrittura di Diaz“, il film sulle torture a Genova durante il G8 del 2001.

La regia verrà affidata a Daniele Vicari, “con cui – aggiunge Procacci – lavoriamo sin dal suo esordio”.

Loading...