Serie A, campionato riaperto: il Napoli vince 1-0 in casa della Juve e si porta a -1. Inter e Lazio rispondono alla Roma, Benevento retrocesso in B

dalla Redazione
Sport

A quattro giornate dalla fine, si riapre il campionato di Serie A. Il Napoli batte la Juve con un gol di Koulibaly al 90′ e portandosi a -1 dai bianconeri. La formazione di Massimiliano Allegri cade allo scadere su un’incornata del difensore senegalese sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Napoli fa la partita e raccoglie tre punti che rendono ancora più avvincente questo finale di stagione sfatando anche il tabù dello Stadium dove i partenopei non avevano mai vinto.

Si infiamma la volata per la Champions: alla vittoria della Roma a Ferrara contro la Spal (3-0) rispondono Lazio e Inter. Goleada per i biancazzurri sulla Sampdoria, successo sofferto dei nerazzurri in casa del Chievo. Prosegue a colpi di gol lo sprint per la classifica cannonieri: doppietta di Immobile e rete di Icardi, rispettivamente 29 e 26 in serie A. L’Atalanta rafforza la sua posizione per l’Europa League: batte il Torino e approfitta degli stop di Samp e Fiorentina e scavalca il Milan per portarsi al sesto posto. In zona salvezza tre punti fondamentali per il Crotone che vince a Udine, supera la Spal e aggancia il Chievo. Messe male anche l’Udinese (l’11° ko di fila costerò probabilmente il posto a Massimo Oddo) e il Cagliari che non va oltre il pari col Bologna. Nonostante la vittoria a San Siro, il Benevento è matematicamente retrocesso.

La 34° giornata si chiude col Monday night Genoa-Hellas Verona.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *