Un’autocertificazione tira l’altra. C’è un nuovo modulo per gli spostamenti. Chi non può stamparlo potrà chiederlo alle forze dell’ordine

dalla Redazione
Cronaca

E’ necessario un nuovo modulo per autocertificare gli spostamenti alla luce delle nuove disposizione contenute nel decreto legge n. 19 varato lo scorso 25 marzo scorso (qui il testo) per contrastare l’epidemia da Coronavirus. Il modulo è disponibile sul sito della Polizia di Stati (cliccare qui scaricarlo). Come sempre dovrà essere scaricato, stampato e compilato in occasione di ogni spostamento motivato all’esterno della propria abitazione. “Per chi non dispone di stampante o computer – si legge sul sito della Polizia – il personale delle forze dell’ordine, in servizio di controllo, dispone di moduli cartacei in bianco”.