A dicembre bolletta del gas più cara del 23,3%

A dicembre il prezzo del gas per i clienti con contratti in condizioni di tutela è stato fissato in 116,6 euro per megawattora.

Nuovo maxi aumento nelle bollette del gas di dicembre. Nonostante il prezzo del metano stia scendendo, le misure del Governo aiutano pochissimo i cittadini. L’ennesima prova che hanno varato una Manovra del tutto insufficiente.

A dicembre bolletta del gas più cara del 23,3%

A dicembre il prezzo del gas per i clienti con contratti in condizioni di tutela è stato fissato in 116,6 euro per megawattora

Il calo del prezzo del gas alla Borsa di Amsterdam non si traduce affatto in una equivalente riduzione delle bollette. In base all’andamento medio del mercato all’ingrosso italiano nel mese di dicembre e per i consumi dello stesso mese, le famiglie tipo che ricevono il gas dal mercato tutelato andranno incontro a un aumento in bolletta del 23,3% rispetto a novembre.

A comunicarlo è stata ieri l’Arera, l’Authority sull’energia, spiegando che a dicembre il prezzo del gas per i clienti con contratti in condizioni di tutela è stato fissato in 116,6 euro per megawattora (nelle prime settimane di dicembre le quotazioni del gas hanno raggiunto anche punte di circa 135 euro/MWh).

Se l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente avesse utilizzato il vecchio metodo di aggiornamento della tutela gas (trimestrale ex-ante anziché mensile ex-post) durante tutto l’ultimo trimestre del 2022 il prezzo del gas naturale avrebbe superato i 240 euro al megawattora. Il metodo adottato, invece, ha consentito di abbattere i prezzi. A questo si aggiunge l’azzeramento degli oneri generali di sistema anche per il gas, come previsto dalla nuova Legge di bilancio.

Nel 2022 la spesa per il gas della famiglia tipo è cresciuta del 64,8% in più rispetto allo stesso periodo del 2021

La spesa per il gas della famiglia tipo (che ha consumi medi di 1.400 metri cubi annui) nell’anno compreso fra gennaio e dicembre scorsi è stata dunque di circa 1.866 euro, in crescita del 64,8% rispetto allo stesso periodo del 2021.

Un salasso che per l’associazione dei consumatori Codacons è persino più doloroso, ed equivale ad una bolletta media del gas in salita a quota 2.113 euro annui a famiglia.

Leggi anche: La Meloni sbaglia la Manovra e il conto lo pagano gli italiani. M5S: “I rincari sono il frutto avvelenato delle scelte assurde del Governo” 

Pubblicato il - Aggiornato il alle 14:01
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram