A Siena si rischia la vita in ospedale. Crolla un controsoffitto alle Scotte: cinque persone ferite

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dramma sfiorato all’ospedale Scotte di Siena dove improvvisamente è crollato un controsoffitto. Cinque persone sono rimaste ferite a causa della caduta della lamiera nel corridoio che porta al reparto di medicina nucleare.

Tra i feriti, che sono stati portati al pronto soccorso, c’è anche un’infermiera. La zona interessata dal crollo è stata chiusa al pubblico e messa in sicurezza. Nel frattempo sono cominciati gli accertamenti per capire quali siano state le cause del crollo del controsoffitto. L’azienda ospedaliera nel corso del pomeriggio dovrebbe rendere nota la sua posizione sull’accaduto.

“Andare a farsi curare non può essere un azzardo legato alla staticità delle strutture ospedaliere” – ha affermato Mugnai, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, annunciando un’interrogazione sul crollo – “Quanto accaduto è e per questo occorre un’inchiesta sullo stato manutentivo del policlinico senese, e verifiche di staticità sul sistema dei controsoffitti presenti nell’ospedale Santa Maria delle Scotte”.