Addio a Bob Hoskins, morto a 71 anni

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

L’attore britannico Bob Hoskins è morto a 71 anni per una polmonite. L’annuncio arriva dal suo agente, Clair Dobbs. Hoskins, che fra l’altro ha interpretato la parte dell’investigatore Eddie Valiant in ‘Chi ha incastrato Roger Rabbit’, aveva annunciato il suo ritiro nel 2012 dopo che gli era stato diagnosticato il morbo di Parkinson.

‘Siamo sconvolti dalla perdita del nostro amato Bob”, hanno dichiarato in un comunicato la moglie Linda e i figli Alex, Sarah, Rosa e Jack. ”Bob si è spento serenamente in ospedale la scorsa notte circondato dalla sua famiglia, a causa di un attacco di polmonite”. Nella sua lunga carriera, aveva ricevuto una nomination agli Oscar come migliore attore per il film ‘Mona Lisa’. Hoskins ha recitato anche in popolari fiction sulla tv italiana: e’ stato papa Giovanni in ‘Il Papa Buono’ e Benito Mussolini in ‘Io e il Duce’. Dopo la diagnosi del Parkinson, aveva deciso di abbandonare le scene per passare più tempo con la sua famiglia.