Allerta maltempo in Emilia-Romagna. In arrivo ancora temporali, vento e temperature in picchiata anche al Centro-Sud

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un’ampia area ciclonica, centrata sull’Italia, riporterà condizioni di instabilità su parte del Centro-Sud, con piogge diffuse e temporali sparsi, interessando con fenomeni più insistenti le regioni del medio versante adriatico. I forti venti, persistenti su queste aree, causeranno anche un ulteriore sensibile calo delle temperature, specie nei valori massimi.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con le regioni coinvolte, ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede il persistere di precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Marche, Abruzzo, Molise e Puglia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata allerta maltempo “rossa” oggi, lunedì 13 maggio, e domani su parte dell’Emilia Romagna. Per domani, inoltre, è stata valutata allerta “arancione” su parte dell’Emilia Romagna, delle Marche, dell’Abruzzo e del Molise. Allerta “gialla” sulle rimanenti aree delle suddette regioni e su Umbria, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Le nomine per tutte le stagioni

Evitando le buche più dure – vedi le parole gravissime del sottosegretario Durigon – Draghi si tiene buono il Parlamento fotocopiando senza il fuoco di sbarramento visto con Conte la stessa prudenza sulla pandemia del suo predecessore. Merito di una situazione sanitaria che migliora, ma

Continua »
TV E MEDIA