Altro che prostatite. Il San Raffaele smentisce la Santanchè. Briatore è positivo al Coronavirus ed è in isolamento

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Flavio Briatore si è rivolto all’Ospedale per una specifica patologia diversa da Covid-19 e che è stato sottoposto prima del ricovero, come tutti i pazienti, al tampone rinofaringeo per il rilevamento del Coronavirus SARS-Cov-2. Il tampone è risultato positivo e di conseguenza al signor Briatore è stato applicato il protocollo standard che prevede l’isolamento e l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale necessari in caso di positività, sia per la sicurezza del paziente, sia per la tutela del personale di reparto e degli altri pazienti ricoverati”. E’ quanto riferiscono in una nota il medico Giulio Melisurgo e il direttore professioni sanitarie del San Raffaele di Milano, Pasqualino D’Aloia, a proposito delle condizioni dell’imprenditore Flavio Briatore. L’ospedale ribadisce, inoltre, che “la modalità di ricovero applicata risponde a tutti i requisiti di sicurezza necessari nel rispetto delle norme anti-contagio”. Il bollettino smentisce, dunque, quanto ha detto, ieri sera a In onda, l’esponente di Fratelli d’Italia, Daniela Santanché, secondo cui Briatore era stato ricoverato per una prostatite.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA