Ancora terremoto nel Centro Italia, scossa di magnitudo 4.4 tra Macerata a Perugia: epicentro a Monte Cavallo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un’altra forte scossa di terremoto, con magnitudo 4.4, ha seminato spavento tra le popolazioni nel Centro Italia alle ore 5.10 di oggi. L’epicentro è stato localizzato a Monte Cavallo, in provincia di Macerata. Ma il sisma si è avvertito distintamente anche nella provincia di Perugia. Si tratta di un’area già inclusa tra i 134 comuni considerati interni al cratere della serie di terremoti che sta sconvolgendo quella zona dallo scorso 24 agosto, quando nella notte è stata rasa al suolo Amatrice.

Lo sciame sismico è stato comunque molto intenso: già alle 4.47, peraltro, c’è stata una scossa abbastanza forte che aveva raggiungo magnitudo 4.4. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha anche registrato altri 5 eventi di magnitudo pari o superiore a 3.0. Fortunatamente non sono stati segnalati feriti né nuovo crolli.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La scelta responsabile di un leader

Bisogna aver bisticciato da piccoli con la matematica e la logica politica per sostenere che Giuseppe Conte abbia rinunciato a candidarsi alla Camera a Roma (leggi l’articolo) per paura di essere battuto da Calenda e Renzi. I due, che insieme non arrivano al 4% nazionale,

Continua »
TV E MEDIA