ArcelorMittal, sulla decarbonizzazione il governatore Emiliano sta con il Governo: “Quella fabbrica può continuare a produrre a condizione che non uccida le persone”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Anche per il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano (nella foto), la strada migliore da percorrere è quella della decarbonizzazione. “L’Italia è unita attorno alla legittima pretesa di far tornare ArcelorMittal sui suoi passi – ha affermato il governatore – perché stanno violando il contratto, il principio di lealtà e stanno creando una situazione ancora più incandescente di prima e questo è un atto che l’Italia non può tollerare”. Emiliano ha poi precisato di essere accanto al “Governo, al Paese, ai sindacati e ai lavoratori” e soprattutto di aver “apprezzato molto le parole del premier che ha parlato finalmente di decarbonizzazione come unica strada alternativa”. Il presidente è categorico: “Quella fabbrica può continuare a produrre a condizione che non uccida le persone”.