Avvio pesante per le Borse europee. Piazza Affari apre a -1,6%. Spread ancora sopra la soglia dei 300 punti base

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Avvio per le Borse europee. Piazza Affari ha aperto in calo dell’1,6%, Parigi cede l’1,8%, Francorte l’1,4% e Madrid l’1,88%. Nessun titolo risparmiato sul listino principale: Ferrari la peggiore con un -5,37%, Fca cede il 3,23% e nell’automotive male anche Brembo con un calo di oltre 3 punti. Tra i titoli peggiori, i bancari: Mps da -5,5% a -2,3%. Carige segna un teorico -10%. Lo spread tra BTp e bund in avvio sopra la soglia del 300 punti base si è assestato, alle 10.30, a 304,85. L’euro scambiato a 1,155 sul biglietto verde (1,1528 ieri in chiusura).

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA