Avvio positivo per le borse Europee

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Avvio di settimana positivo per le Borse europee, anche se la cautela rimane elevata. I mercati attendono gli sviluppi del caso Banco Espirito Santo: nel week end la Banca centrale portoghese ha indetto una riunione straordinaria del cda dell’istituto imponendo un rinnovo dei vertici. Negli Stati Uniti, intanto, continua la stagione delle trimestrali.

A Piazza Affari il Ftse All Share sale dello 0,64% e il Ftse Mib dello 0,67%. In rialzo anche Parigi (+0,34%) nel giorno della festa nazionale per la presa della Bastiglia, Francoforte (+0,42%) e Londra (+0,25%). Tra i titoli milanesi a maggiore capitalizzazione, si mettono in luce Finmeccanica (+2,91%), Telecom (+1,6%) e le banche. Deboli invece Pirelli (-1,45%) e Snam (-1,13%). Sul mercato dei cambi, euro in lieve rialzo a 1,3623 dollari (1,3595 venerdi’ in chiusura) e 138,29 yen (137,75), mentre il rapporto dollaro/yen e’ a 101,49 (101,34). Perde terreno, infine, il prezzo del petrolio: il future agosto sul wti segna -0,47% a 100,36 dollari al barile