Bene Milano sull’onda dei titoli bancari

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Seduta di recupero per le Borse europee, dopo la debolezza della scorsa settimana. Milano è salita dello 0,48%, complice il buon esito dell’asta dei Bot a un anno, con il Tesoro che ha collocato 6,5 miliardi di euro, sebbene i rendimenti siano saliti allo 0,65%

A Piazza Affari sono andate bene le azioni delle banche, con le Bpm (+1,9%) che hanno tirato la volata festeggiando i conti trimestrali diffusi venerdi’ in tarda serata.

Il mercato, inoltre, sta scommettendo che Bankitalia a breve rimuova i requisiti patrimoniali aggiuntivi, i cosi’ detti add-on. Sono inoltre andate bene le Mps (+5,19%) e le Unicredit (+1,37%), quest’ultime nel giorno della trimestrale. Hanno invece continuato a perdere quota le Prysmian (-2,5%), risentendo ancora delle prospettive delineate dai vertici dell’azienda per fine anno e giudicate deludenti dagli esperti.

Hanno perso l’1,27% le Mediaset, nell’attesa di decisioni sulle pay-tv