Bergoglio sta con gli ultimi. Il Vaticano apre i suoi ambulatori. Vaccini antinfluenzali e tamponi gratis per poveri e senzatetto

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tamponi gratis per i poveri: è uno dei “segni concreti” della Giornata Mondiale dei Poveri che si celebrerà domenica prossima. Nell’ambulatorio sotto il colonnato di San Pietro per i poveri che devono avere accesso ai dormitori o per coloro che vogliono ritornare nella loro patria, è possibile poter effettuare il tampone. L’ambulatorio, rende noto il Vaticano, è aperto dalle ore 8 alle 14 e, in due settimane, ha già effettuato 50 tamponi al giorno, oltre al vaccino antinfluenzale, come ha spiegato il cardinale Rino Fisichella.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Bongiorno conflitti d’interesse

Fosse per certi leghisti dovrebbe dimettersi pure Papa Francesco. Quindi che c’è da meravigliarsi se ieri si sono svegliati con la pretesa di cacciare dal governo la sottosegretaria Macina, coriacea esponente dei 5 Stelle passata per le armi senza bisogno di processo per lesa maestà

Continua »
TV E MEDIA