Berlusconi, barzellette su TikTok per il suo sbarco sul social: così il Cavaliere tenta di conquistare i giovani elettori

Berlusconi, barzellette su Tik Tok. Il Cavaliere ha pensato bene a quali contenuti scegliere per il suo sbarco sul social dei giovani.

Berlusconi, barzellette: i primi contenuti non potevano che essere ironici. Il Cavaliere quando si tratta di far ridere è sempre il numero uno nel panorama politico anche se ultimamente i suoi colleghi si stanno impegnano molto, soprattutto quando si tratta di contenuti sui social.

Berlusconi, barzellette su TikTok per il suo sbarco sul social: così il Cavaliere tenta di conquistare i giovani elettori

Berlusconi, barzellette su TikTok per il suo sbarco sul social

Silvio Berlusconi è sbarcato su Tik Tok e i suoi primi contenuti non potevano che essere ironici per fare centro con migliaia di visualizzazioni ma soprattutto prendere le distanze dagli altri leader politici che si sono registrati ultimamente sul social come Carlo Calenda, ad esempio.

Ecco la barzelletta di Berlusconi: “C’è un aereo in viaggio sull’Atlantico e nell’aereo ci sono Joe Biden, Vladimir Putin, Silvio Berlusconi, il Papa e un suo giovane assistente. A un certo momento i piloti si accorgono che per un errore tragico è stato riempito solo un serbatoio. Guardano i consumi fino a quel momento e capiscono che in 5 minuti l’aereo precipiterà“, dice il Cavaliere nell’incipit della sua barzelletta. A quel punto, dice ancora il leader di Forza Italia, “il pilota dice: ‘Tiriamo fuori i paracadute’. Tirano fuori i primi due, se li mettono e dicono di dare gli altri 5 agli altri: ‘No capo, ne sono rimasti solo 4’. A quel punto il pilota dice: ‘Dagliene 4, si arrangiano loro’. Joe Biden afferra il primo e dice: ‘Questo tocca a me perché sono l’uomo più potente dell’Occidente’. Vladimir Putin prende l’altro e dice: ‘Questo spetta a me perché sono l’uomo più potente dell’Oriente’. Silvio Berlusconi si fa a avanti e dice: ‘Questo spetta a me perché lo sanno tutti che io sono il politici più intelligente del mondo’. L’assistente guarda il Papa e dice: ‘Santità ecco il suo paracadute’. Ma il Papa replica: ‘No grazie caro, io sono vecchio, ho vissuto una vita lunga e felice. Mettilo tu’. Ma l’assistente replica: ‘Ne sono rimasti due, perché l’uomo più intelligente del mondo, il politico più intelligente, si è buttato col mio zainetto’“.

Infine, conclude: “Vi piace? State attenti quando sarete sull’oceano e controllate bene che ci siano tutti i paracadute. Adesso vediamo di mettere un paracadute alla nostra Italia che non va tanto bene ma la faremo andare bene, anzi, la faremo andare meglio“.

Così il Cavaliere tenta di conquistare i giovani elettori

L’obiettivo di Berlusconi è molto chiaro: conquistare giovani elettori. “Vi ho detto che vi avrei intrattenuti su argomenti che possono riguardarvi da vicino su Tik Tok, che per quanto mi riguarda avrei preferito chiamare Tik Tok Tak, ma ho pensato anche che per mantenere i rapporti con gli altri bisogna tendere alla massima cordialità. Uno degli strumenti per arrivare a farlo sono le barzellette, perché sono terapeutiche. Poi penseremo a parlare di programmi”. Il messaggio su TikTok è durato un minuto e 19 secondi, è sul profilo @silvio.berlusconi. In poche ore Berlusconi supera i 4 milioni di visualizzazioni, 320mila like, 19.500 commenti, 71mila condivisioni, 27mila salvataggi video. Immediato il commento del Cavaliere sul risultato ottenuto: “Il mio primo video su TikTok ha superato i 3 milioni di visualizzazioni in poche ore. Mi dicono che si tratti di un record. Vi ringrazio per questa grande manifestazione di affetto. Anche il numero dei follower è stato impressionante: quasi 200 mila in un solo giorno”.

Leggi anche: TikTok! Chi è? Berlusconi e Renzi. Bestiario elettorale on-line

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram