Berlusconi candidato? Il Cav ci sta pensando

Silvio Berlusconi sarà candidato? "Sul mio futuro vedremo. Ho detto che devo pensare un pò e poi decidiamo".

“Sul mio futuro vedremo, oggi parliamo del futuro del Paese che amiamo, del futuro dell’Italia. Mi hanno assalito tutti quelli del mio partito e di altri dicendo: è importante che lei si candidi, io ho detto che devo pensare un pò e poi decidiamo”. È quanto ha detto, questo mattina a Radio24, il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a proposito din una sua candidatura in vista delle elezioni politiche.

MANIFESTI ELETTORALI PER LE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE

Silvio Berlusconi sarà candidato? “Sul mio futuro vedremo. Ho detto che devo pensare un pò e poi decidiamo”

“Noi non vogliamo creare ulteriore deficit, ma poiché governeremo per i prossimi 5 anni sono convinto che la crescita che produrremo ci consentirà ulteriore abbassamento della pressione fiscale anche al di sotto del 23%”, ha aggiunto Berlusconi.

A chi gli domanda se la Flat tax, fortemente sostenuta dal leader della Lega Matteo Salvini, entrerà nel programma dei primi 100 giorni di governo ha risposto: “Sì assolutamente, ne abbiamo discusso a lungo con i nostri alleati, questo è un punto fondamentale del nostro programma”.

“Il nucleare pulito, i rigassificatori, il massiccio impiego di risorse per le energie rinnovabili sono nel nostro programma” ha detto ancora Berlusconi. “Per troppi anni siano stati fermi sul fronte delle infrastrutture grazie ai no della sinistra – ha aggiunto l’ex premier -, per questo ai cittadini e le imprese pagano un prezzo molto alto”.

“Noi daremo il via ad un piano di interventi immediati – ha spiegato il Cav – come la costruzione di impianti per dissalare l’acqua di mare, costruiremo invasi per non disperdere l’acqua piovana, revisioneremo le reti di distribuzione dell’acqua. Queste per noi sono priorità assolute”.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram