Berlusconi ricoverato in ospedale per uno scompenso cardiaco. Resterà al San Raffaele per alcuni giorni

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ricovero in ospedale per Silvio Berlusconi. Il Cavaliere questa mattina è arrivato intorno alle 9.30 al San Raffaele di Milano per fare una serie di controlli, a quanto pare, già programmati. Berlusconi non avrebbe accusato quindi alcun malore improvviso. All’ex premier, secondo quanto spiegato da alcune fonti del suo partito, qualche giorno fa era stato riscontrato uno scompenso cardiaco e per questo si era deciso di effettuare un ricovero di qualche giorno per fare i dovuti accertamenti. “La definizione diagnostica e le strategie terapeutiche – spiega il suo medico personale Alberto Zangrillo – saranno affrontate nei prossimi giorni”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA