Bomba di acqua e grandine su Firenze

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

Impressionante lo scenario sulla città attorno alle 12.30, quando un violento temporale ha provocato uno stato di semi oscurità, e poi una violenta tempesta di grandine, durata una decina di minuti ma che ha causato tanti danni in tutta la città: distrutti i dehors in piazza Signoria, caduti diversi alberi, allagato il mercato di San Lorenzo.

Cinque persone, tutte adulte, sono rimaste ferite per un crollo all’interno della scuola elementare di Lazzeretto, frazione di Cerreto Guidi, dove si è abbattuto un violento nubifragio con forte grandinata. Tra queste, a quanto pare, due maestre. Nella frazione è intervenuto l’elisoccorso Pegaso che è atterrato nel campo sportivo. Due punti medici avanzati sono stati allestiti a Lazzeretto. Secondo l’Asl 11 una ventina di persone hanno avuto necessità di soccorsi da parte del 118. Altre persone, spiegano alla Asl, sono rimaste ferite per la caduta di rami, quattro sono state soccorse a Mercatale di Vinci.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I finti miracoli di Gualtieri

Facciamolo santo subito. E visti gli ultimi miracoli, mettiamolo tra i beati che contano, minimo minimo alla destra del Padre. A Roberto Gualtieri, d’altra parte, i prodigi vengono così, naturali. Prendiamo la sporcizia di Roma. Aveva promesso una pulizia straordinaria a dicembre, e puntualmente il

Continua »
TV E MEDIA