Bonus psicologo 2022, al via le domande online all’Inps dal 25 luglio

Bonus psicologo 2022: dal 25 luglio, i cittadini italiani possono inviare le domande online all’Inps per chiedere di beneficiare del bonus.

Bonus psicologo 2022: dal 25 luglio, i cittadini italiani possono inviare le domande online all’Inps per chiedere di beneficiare del bonus.

Bonus psicologo 2022, al via le domande online all’Inps dal 25 luglio

Bonus psicologo 2022, al via le domande online all’Inps dal 25 luglio

Al via le domande per il bonus psicologo 2022. I cittadini italiani che desiderano beneficiare del bonus possono richiederlo a partire dal lunedì 25 luglio sul sito dell’Inps. La domanda, infatti, deve essere compilata e inoltrata onlinetramite il sito ufficiale dell’ente.

I cittadini potranno inviare le domande fino al prossimo 24 ottobre 2022 ma, per usufruire dell’iniziativa, bisogna essere veloci. Le graduatorie, infatti, verranno stilate riservando i primi posti alle persone con ISEE più basso, fino a una soglia massima di 50 mila euro. La graduatoria, tuttavia, verrà redatta considerando l’ordine di arrivo delle domande.

In considerazione della misura introdotta con il decreto Milleproroghe, gli italiani che hanno un ISEE inferiore ai 15 mila euro riceveranno un bonus psicologo pari a 600 euro. Chi ha un ISEE compreso tra i 15 mila e i 30 mila euro riceverà un bonus di 400 euro mentre chi ha un reddito compreso tra i 30 mila e i 50 mila euro otterrà 200 euro.

Dopo aver presentato la domanda, l’Inps comunicherà al richiedente l’esito fornendo un codice univoco da usare entro 180 giorni presso il professionista scelto dal beneficiario dell’iniziativa.

Sensi (PD): “Finalmente ci siamo”. Codacons: “Misura inutile e inadeguata”

Nel momento in cui è stata ufficialmente avviata la misura, il deputato del Partito Democratico, Filippo Sensi, tra i principali promotori dell’incentivo, ha scritto su Twitter: “Finalmente ci siamo. Se sarà di sollievo, anche parziale, a chi ha sofferto di più in questi anni, forse avremo fatto metà del nostro dovere”.

Il Codacons, invece, si è duramente scagliato contro il bonus psicologo 2022 descrivendolo come “una misura inutile e inadeguata”. L’ente ha giudicato insufficienti i 10 milioni di fondi a disposizione e ha sottolineato che l’ISEE massimo indicato come tetto per presentare la richiesta sia eccessivo.

Solo 16 mila fortunati riusciranno a godere del Bonus Psicologo”, è questa la previsione dell’associazione dei consumatori.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram