Borsa, Wall Street spinge i listini europei

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Indice Ftse Mib a 20645 (+1,33%). Piazza Affari torna così sui livelli massimi dalla fine di luglio. I buoni risultati provenienti dagli Stati Uniti hanno dato nel finale un’accelerata alle piazze finanziarie europee. Ma anche grazieal generale abbassamento dei tassi di interesse a lungo termine, il rendimento del Btp è sceso al 2,41%.

Lo spread Btp-Bund scende ancora fermandosi a quota 147 punti. A Piazza Affari Wdf fa segnare +5,43%, Autogrill +4,61%, Azimut +3,73%, Yoox (la distribuzione online del “made in Italy”) +3,14%, Bper +3,06%. Telecom chiude con il segno meno dello 0,71%.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA