Borse europee, avvio in positivo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Apertura di inizio settimana positiva a Piazza Affari e per le principali Borse del Vecchio Continente, reduci la scorsa ottava di tre sedute consecutive in rosso. A Milano il Ftse Mib sale dello 0,66% e il Ftse All Share dello 0,59%, mentre a Parigi il Cac40 guadagna lo 0,40%, a Francoforte il Dax30 lo 0,22% e a Londra il Ftse100 ha avviato le contrattazioni con un progresso dello 0,25%.

Tra i titoli a maggiore capitalizzazione recuperano terreno i bancari, con Intesa Sanpaolo (+1,68%) e Unicredit (+1,54%), quando gli occhi degli investitori sono ancora puntati al Portogallo per la situazione del Banco Espirito Santo, dopo che nel fine settimana Lisbona ha accettato di mettere a disposizione 4,9 miliardi di euro per salvare la sua piu’ importante banca.

Intanto, sil fronte dei cambi l’euro passa di mano a 1,3419 dollari (1,3430 venerdi’ sera), 137,76 yen e il biglietto verde vale 102,66 yen. Il petrolio Wti e’ in rialzo dello 0,26% a 98,14 dollari al barile.