Borse prudenti in attesa della Fed

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Avvio di seduta  nel segno della prudenza per le Borse europee, che dopo la corsa di ieri attendono indicazioni dal dato sull’inflazione europea e dalla decisione della Federal Reserve sulla politica monetaria Usa, prevista in serata.

I listini principali sono tutti in lieve calo: a Piazza Affari il Ftse All Share cede lo 0,08% e il Ftse Mib   lo 0,11%, Francoforte segna -0,09%, Parigi -0,19% e Londra   -0,25%. Tra i titoli milanesi a maggiore capitalizzazione  perdono terreno le banche: -1,2% Bper, 1,16% Mps e -0,7%   UniCredit.

Guadagna invece Saipem (+1%), che festeggia il  contratto da 400 milioni per il gasdotto South Stream. Sul  mercato dei cambi, l’euro  passa di mano a 1,3807 (1,3818 ieri in chiusura), e 141,53   yen (141,72), mentre il dollaro vale 102,53 yen (102,55).