Britti e Palmer suonano per la donazione di organi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Domani sera, sul palco del Salone Margherita di Roma, va in scena la buona musica. Phil Palmer, il chitarrista britannico, e Alex Britti si alterneranno sul palco, dalle ore 21, per una serata di musica e solidarietà, promossa dall’Associazione Amici del Trapianto di Fegato ed inserita, quest’anno, nel calendario del 50° anniversario del Policlinico Universitario Agostino Gemelli. “Incontro di Natale”, una serata ricca di ospiti condotta da Paola Saluzzi e Marco Liorni, pensata a favore della donazione degli Organi, vedrà la partecipazione di tanti artisti, autorità, pazienti e volti noti del mondo dello spettacolo, dell’imprenditoria e dello sport: i comici Dado, Andrea Perroni e Antonio Giuliani; Mariella Nava e Tosca. In platea, il diplomatico Staffan De Mistura, Nicola Pietrangeli, Mara Santangelo, Alessio Vinci, Eleonora Sergio, Deborah Salvalaggio, Eva Grimaldi, Roberta Beta, Luigi Pocaterra, Maria Monsè, il Giudice Antonio Marini, il produttore cinematografico Edmondo Amati, Achille D’Avanzo, Imma Battaglia, Fanny Cadeo e molti altri ancora. Manuela Mazza, Presidente dell’associazione Amici del Trapianto di Fegato, premierà quest’anno: Maurizio Guizzardi, direttore generale del Policlinico Gemelli; Domenico Adorno, direttore del Centro Regionale Trapianti della regione Lazio ed Ernesto Vitiello, presidente e fondatore della Beatrice Vitiello Onlus. Nel corso della serata, organizzata da Real Sport Events, saranno raccolte donazioni per il sostentamento della Casetta di Accoglienza, la foresteria che l’Associazione mette a disposizione di malati e parenti.