Casaleggio, Vauro “dedica” la vignetta al guru con Grillo burattino. E sul social scoppia le polemica contro il disegnatore

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Forse questa volta Vauro l’ha fatta fuori dal vaso. Certo è che ha destato non poche polemiche. Il disegno del vignettista è chiaro: Beppe Grillo burattino con i fili tagliati, senza più burattinaio. Un omaggio particolare, quello che Vauro dedica alla morte di Gianroberto Casaleggio. Un omaggio che non poteva che scatenare polemiche, specie sui social. Molti insulti piovono sul vignettista, accusato di sciacallaggio. “Ti dedico ultime parole di Casaleggio forse ti aiuterà ad essere più’ umano”, si legge in un messaggio su Twitter indirizzato a Vauro in cui sono riportate le ultime parole del fondatore del Movimento 5 Stelle.

Non sono solo i simpatizzanti del Movimento a intervenire: “Odio Grillo e il M5s e amo la satira, e anche le sue vignette – scrive un utente – Però questa è decisamente fuori luogo, non si scherza con la morte in questo modo, è oltremodo irrispettoso”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA