Il centrodestra punta tutto sulla Casellati. La Presidente del Senato potrebbe essere eletta Capo dello Stato oggi stesso

Il centrodestra voterà Elisabetta Casellati nella votazione di oggi. E' quanto si è appreso dal vertice del in corso alla Camera.

Il centrodestra voterà Maria Elisabetta Alberti Casellati (qui il suo profilo) nella votazione di oggi. La conferma è arrivata al termine del vertice del centrodestra di questa mattina alla Camera. L’intesa sul nome della seconda carica dello Stato, prevede che l’alleanza punterà sul nome Casellati a partire dalla votazione al via alle 11 e nella possibile replica pomeridiana, se la Camera deciderà di procedere con due votazioni.

GLI AUGURI DELLA PRESIDENTE DEL SENATO MARIA ELISABETTA ALBERTI  CASELLATI ALLA STAMPA PARLAMENTARE

“I grandi lettori di Forza Italia voteranno Elisabetta Alberti Casellati. Tutti siamo chiamati a mobilitarci – questa è l’indicazione del presidente Berlusconi, che non so se farà un comunicato per andare a cercare tra tutti i grandi elettori consensi per andare a vincere” ha detto nel corso del vertice il coordinatore di Forza Italia, Antonio Tajani. Linea confermata in un successivo Tweet: “Oggi il centrodestra unito voterà per Elisabetta Casellati, Presidente del Senato e seconda carica dello Stato. Una donna ma soprattutto una figura istituzionale di alto profilo”.

“Maria Elisabetta Alberti Casellati è la seconda carica dello Stato. Non é che quelli di sinistra hanno il timbro per dire se le persone sono qualificate o meno” ha detto il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri, arrivando a Montecitorio. “Questo è il vizio di questa vicenda. La sinistra – ha aggiunto l’esponente azzurro – ha il monopolio dei giudizi morali che esprime in maniera ostile nei confronti di chiunque non appartenga alla sua area, e questo è un modo sbagliato. Uno può avere una preferenza ma questo modo apodittico nei confronti di esponenti politici istituzionali è sbagliato. Lo dica di Cassese piuttosto”.

“Mi sembra che offrire la seconda carica dello Stato non sia un atto eversivo. Speriamo ci siano i voti” ha detto il presidente della Regione Liguria ed esponente di Coraggio Italia, Giovanni Toti, arrivando a Montecitorio. Rischio franchi tiratori? “I franchi tiratori ci sono sempre…”.

“Noi sulla carta abbiamo i numeri per dire la nostra, quindi proviamo in Aula” ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, commentando con i giornalisti il voto del centrodestra su Casellati. “Gli ultimi presidenti della Repubblica sono stati tutti di sinistra”. “Sono contenta – ha aggiunto – che si sia arrivati a questa definizione di andare in Aula con una candidata proposta dalla nostra metà campo ma anche una carica dello stato, una donna, meno politicizzata. E’ una apertura verso gli altri”.

Leggi anche: Pd, M5s e Leu disertano l’incontro con Salvini. Conte boccia la candidatura della Casellati: “Non partecipiamo ad atti di forza. Siamo al cortocircuito istituzionale”.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 13:01
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram