Champions League, le immagini del suicidio d’agosto della Roma. Che debacle in casa col Porto. Finisce 0-3 (GUARDA GLI HIGHLIGHTS) e i giallorossi finiscono in Europa League perdendo milioni

dalla Redazione
Sport

Finisce nel peggiore dei modi il preliminare di Champions League per la Roma. Dopo il pareggio in Portogallo per 1-1 in casa del Porto, all’Olimpico è finita con una debacle clamorosa. Complici anche due espulsioni, quella di De Rossi prima e quella di Emerson Palmieri poi, la Roma è crollata e ora finirà in Europa League. Perdendo soprattutto un bel gruzzoletto fatto di milioni di euro che l’ingresso nella fase a gironi della Champions League avrebbe garantito.