Charlene di Monaco malata e il principe Alberto vicino alla bancarotta: cosa succede nel Principato?

Charlene di Monaco
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Charlene di Monaco e il Principe Alberto si trovano in periodo di difficoltà, non solo familiare ma anche per problemi che riguardano la gestione del Principato.

Charlene di Monaco è ancora malata

C’è caos nel Principato di Monaco: da una parte le ancora gravi condizioni fisiche della principessa Charlene e le voci sulle difficoltà del principe Alberto nella gestione del Principato.

Charlene non si è ancora ripresa dalla grave infezione a orecchie, gola e naso che l’ha colpita lo scorso maggio. Si è trasferita a Roc Angel, la casa di campagna dei Grimaldi, è ancora fortemente debilitata. Peserebbe meno di 50 chili e secondo voci si nutrirebbe ancora solo di cibi liquidi ed è sotto controllo medico costante, tanto da essere stata fotografata all’aeroporto di Nizza mentre presumibilmente si imbarcava per Zurigo per sottoporsi a un check up nella clinica in cui è stata ricoverata per mesi.

Il principe Alberto vicino alla bancarotta

Il principe Alberto si è dovuto occupare da solo dei gemelli Jacques e Gabriella da solo, mentre la moglie veniva curata prima in Sudafrica e poi in Svizzera.

Non solo problemi in famiglia, infatti sono emersi dei documenti resi pubblici recentemente da dove emergono delle speculazioni ai danni del Principe. A rivelare il complotto contro di lui è Le Monde che parla di uno scontro violento tra il ricchissimo imprenditore immobiliare Patrice Pastor e alcuni membri molto influenti dell’entourage del Principe Alberto.

Secondo Le Monde sarebbero in corso ben due inchieste giudiziarie, una a Parigi e una a Monaco: il tutto per cercare di indebolire Alberto attraverso operazioni finanziarie.

I documenti, noti come Dossier du Rochers, sono stati condivisi su siti anonimi e intendono screditare quattro uomini di fiducia del Principe. L’operazione di destabilizzazione digitale è stata stimata in svariati milioni ed è volta a colpire Alberto tramite i suoi più stretti collaboratori. Dunque, il principe Alberto deve guardarsi le spalle e non solo concentrarsi, purtroppo, sulla famiglia che ha bisogno lo stesso di lui.

Leggi anche: Esercito privato di Putin: da chi è composto, cosa fa e quanto è pericoloso?