Chi è Paola Saulino, l’attrice hot che ha promesso sesso orale se vince il No

dalla Redazione
Foto

Madonna negli Stati Uniti, Paola Saulino in Italia. Con la differenza, a detta dell’attrice italiana, che lei Paola Saulino manterrà la promessa. Parliamo del sesso orale in palio a chi voterà No al referendum, se ovviamente alla fine il fronte del No dovesse spuntarla il prossimo 4 dicembre.

Ma andiamo a scoprire meglio chi è Paola Saulino. La ragazza si è in un primo momento offerta per aiutare Madonna a soddisfare tutti gli elettori della candidata alla Casa Bianca del partito democratico, successivamente si è appellata agli italiani, promettendo loro una prestazione sessuale “con dovuta e accurata maestria”, come scritto su un post di Facebook, se alle urne il prossimo 4 dicembre voteranno No al referendum costituzionale proposto dal Governo di Matteo Renzi.

Paola Saulino è nata a Napoli il 16 luglio 1989, poi si è trasferita a Roma. Attualmente vive a Los Angeles, dove recentemente è stata impegnata nelle riprese di un film. L’attrice è alta 163 centimetri ed è una taglia 40. Qualcuno sostiene che alcuni tratti del suo viso assomiglino a quelli di Maria Elena Boschi. E in effetti è vero. Ma, diciamo così, le due hanno intrapreso strade differente. Tra il 2008 e il 2012 Paola Saulino si è formata presso la scuola del Teatro Elicantropo a Napoli. In quegli anni ha interpretato alcuni ruoli in spettacoli di Carlo Cerciello e Massimo Abbate nel capoluogo campano. Successivamente ha partecipato ai workshop di Ivana Chubbuck a Roma.

Il debutto sul grande schermo è stato l’anno precedente (2013) nel film Pazze di Me di Fausto Brizzi, ma con un ruolo secondario. Stessa cosa è avvenuta nella serie tv 1992 dove recitavano Stefano Accorsi e Miriam Leone.