Chi è Paola Saulino, l’attrice hot che ha promesso sesso orale se vince il No

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Madonna negli Stati Uniti, Paola Saulino in Italia. Con la differenza, a detta dell’attrice italiana, che lei Paola Saulino manterrà la promessa. Parliamo del sesso orale in palio a chi voterà No al referendum, se ovviamente alla fine il fronte del No dovesse spuntarla il prossimo 4 dicembre.

Ma andiamo a scoprire meglio chi è Paola Saulino. La ragazza si è in un primo momento offerta per aiutare Madonna a soddisfare tutti gli elettori della candidata alla Casa Bianca del partito democratico, successivamente si è appellata agli italiani, promettendo loro una prestazione sessuale “con dovuta e accurata maestria”, come scritto su un post di Facebook, se alle urne il prossimo 4 dicembre voteranno No al referendum costituzionale proposto dal Governo di Matteo Renzi.

Paola Saulino è nata a Napoli il 16 luglio 1989, poi si è trasferita a Roma. Attualmente vive a Los Angeles, dove recentemente è stata impegnata nelle riprese di un film. L’attrice è alta 163 centimetri ed è una taglia 40. Qualcuno sostiene che alcuni tratti del suo viso assomiglino a quelli di Maria Elena Boschi. E in effetti è vero. Ma, diciamo così, le due hanno intrapreso strade differente. Tra il 2008 e il 2012 Paola Saulino si è formata presso la scuola del Teatro Elicantropo a Napoli. In quegli anni ha interpretato alcuni ruoli in spettacoli di Carlo Cerciello e Massimo Abbate nel capoluogo campano. Successivamente ha partecipato ai workshop di Ivana Chubbuck a Roma.

Il debutto sul grande schermo è stato l’anno precedente (2013) nel film Pazze di Me di Fausto Brizzi, ma con un ruolo secondario. Stessa cosa è avvenuta nella serie tv 1992 dove recitavano Stefano Accorsi e Miriam Leone.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA