Cinema, Festival di Cannes amaro per l’Italia. Nessun riconoscimento a Garrone, Moretti e Sorrentino

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Cannes questa volta non sorride all’Italia. Nessun successo per il Belpaese che resta a bocca asciutta nel Festival di Cannes 2015. Nessuno dei film italiani, Il racconto dei racconti – Tale of tales di Matteo Garrone, Mia madre di Nanni Moretti e Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino, ha ottenuto riconoscimenti.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA