Claudio Simonetti chi è? Figli, moglie, genitori, Covid e carriera del compositore e musicista dei Goblin

Claudio Simonetti
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Chi è Claudio Simonetti, il famoso compositore e musicista italiano che ha fondato il gruppo progressive rock Goblin.

Claudio Simonetti: biografia, età e genitori

Claudio Simonetti è nato il 19 febbraio 1952 a San Paolo, in Brasile, e sta per compiere 70 anni. Da bambino, si è trasferito in Italia con la sua famiglia quando aveva appena 11 anni, cominciando a frequentare il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, presso il quale ha studiato pianoforte e composizione.

Il padre del musicista, Enrico Simonetti, ha trasmesso la figlio la passione per la musica: anche l’uomo, infatti, era un compositore, pianista, attore, umorista e conduttore televisivo.

Nel corso della sua carriera, Claudio Simonetti ha realizzato svariate colonne sonore di pellicole italiano e americane. Ha composto, ad esempio, le colonne sonore dei film di Dario Argento Profondo Rosso, Phenomena, Non ho sonno, Dracula 3D, Suspira, La terza madre, Opera, Il Cartaio oppure di Zombie e Wampyr di George A. Romero.

Carriera del compositore e musicista dei Goblin

Nel 1974, Claudio Simonetti ha fondato il gruppo Oliver che, dopo aver registrato la colonna sonora di Profondo Rosso, ha cambiato nome dando vita al gruppo progressive rock Goblin. La formazione originale della band comprendeva Massimo Morante alla chitarra, Fabio Pignatelli al basso e Carlo Bordini alla batteria.

Nel 2010, il musicista ha istituito i New Goblin insieme a Massimo Marante e Maurizio Guarini. Al gruppo si sono aggiunti due nuovi componenti: Titta Tani alla batteria e Bruno Previtali al Basso.

Per quanto riguarda la discografia dei Goblin, questa può essere riassunta nel seguente modo:

  • Profondo Rosso(1975);
  • Roller(1976);
  • Suspiria(1977);
  • La via della droga(1977);
  • Il fantastico viaggio del ‘bagarozzo’ Mark(1978);
  • Squadra Antimafia(1978);
  • Zombi(1978);
  • Squadra Antigangsters(1979);
  • Amo non amo(1979);
  • Tenebre(1982) – (Simonetti-Pignatelli-Morante);
  • Non ho sonno(2000).

In relazione alla sua esperienza con i Goblin, nel 2017, è uscita la biografia intitolata Claudio Simonetti. Il ragazzo d’argento. Una vita con i Goblin, la musica, il cinema.

Il tour europeo cancellato dopo aver contratto il Covid

A dicembre 2021, il compositore ha dovuto annullare il suo tour europeo a causa della pandemia da coronavirus. Simonetti, infatti, era risultato positivo al Covid e ha deciso di annunciare la cancellazione del tour europeo ai fan con il seguente messaggio condiviso su Facebook:

Ciao a tutti gli amici,
purtroppo, come avete letto, ho dovuto annullare il tour europeo di Dicembre che sarebbe dovuto cominciare proprio oggi, la causa? Ho preso il Covid a inizio Novembre e ho vissuto un mese da incubo tra polmonite e febbre da cavallo.

Per fortuna non sono stato ricoverato ed ho seguito le terapie domiciliari giuste fatte con il medico giusto.

Ora mi devo solo rimettere in forze per ripartire alla grande al più presto.

Non vedo l’ora di ricominciare a suonare dal vivo!

Chi è Claudio Simonetti? Vita privata, moglie, figli

Per quanto riguarda la sua vita privata, Claudio Simonetti ha avuto alcune storie importanti. Tra il 1981 e il 1983, ha avuto una relazione con Anna Kanakis: i motivi della rottura non sono mai stati rivelati. Nel 1989, il musicista ha sposato Donatella De Campi, divorziando nel 1994. Dal 2009, è legato sentimentalmente a Giulia Lolli.

Non è noto se il compositore abbia avuto figli dalle sue passate relazioni.