Come sopravvivere alla crisi. Il coraggio e la forza di Giuseppe. GUARDA IL VIDEO

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Che brave le Iene
Oltre agli ascolti sempre ottimi, Le Iene si stanno facendo apprezzare dai telespettatori anche per i servizi che propongono. Mentre tutti i talk continuano a ospitare politici e a perdere ascolti perché la gente è alle prese con i problemi veri dovuti alla crisi e non ha più il tempo da perdere per ascoltare le solite chiacchiere. Nella trasmissione di giovedì sera è stato dedicato un servizio molto toccante a un cassintegrato che aveva pensato al suicidio per non lasciare debiti alla figlia. Con un’assistenza degna di uno psicologo la Iena di turno l’ha seguito fino a rigenerarlo. Così l’uomo ha trovato il modo di infornare e vendere biscotti, di lavorare al call center, ma alla fine non potrà farlo altrimenti perderà la cassintegrazione.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La Giustizia che fa paura alla Lega

Chi avesse ancora dubbi su uno dei motivi per cui il Governo Conte è stato fermato proprio il giorno prima che l’allora ministro Bonafede facesse il punto sulla riforma della Giustizia, senta bene le parole dette ieri da Salvini: “Questo Parlamento con Pd e 5

Continua »
TV E MEDIA