Consultazioni Fico, Zingaretti: “Il Pd pronto a contribuire all’elaborazione di un programma di fine legislatura. E’ l’occasione per ricostruire e rilanciare il Paese”

NICOLA ZINGARETTI
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Abbiamo sempre fatto prevalere il bene comune e crediamo che questa volontà coincide con la necessità di dare un governo e un programma di fine legislatura”. E’ quanto ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, al termine delle consultazioni con il Presidente della Camera, Roberto Fico

“Abbiamo ribadito la disponibilità del Pd – ha aggiunto – a contribuire all’elaborazione di un programma di fine legislatura, coinvolgendo la maggioranza che ha sostenuto Conte e quelle forze che hanno dato il voto di fiducia, avviando un lavoro collegiale”.

“Il patto di legislatura – ha aggiunto il leader dem – è l’occasione non per tornare all’Italia che c’era prima della pandemia, ma per ricostruire e rilanciare il Paese dando agli italiani fiducia e speranza. Noi crediamo che sia possibile, faremo di tutto per essere leali e coerenti con questo obiettivo e ci permettiamo di fare un appello affinché tutti lo siano perché a questo punto non si può sbagliare”.

“La pandemia, la campagna vaccinale, ma anche le opportunità che il paese ha davanti – ha detto ancora Zingaretti – impongono alle forze politiche la necessità di fare in fretta e di dare certezza e sicurezza al paese. Secondo noi ci sono le condizioni per farlo. Abbiamo indicato una prima agenda di temi che sarà importante affrontare per il futuro programma di legislatura e riprendere il tavolo di lavoro sul programma”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Gualtieri assente sulla legalità

Se non ci fosse da piangere sarebbe tutta da ridere l’ultima accusa del candidato dem al Comune di Roma, Roberto Gualtieri, contro la Raggi. Secondo l’ex ministro dell’Economia, la sindaca non è riuscita a sfrattare l’associazione di destra CasaPound dallo stabile che occupa abusivamente nel

Continua »
TV E MEDIA