Coronavirus, Brusaferro: “La curva in Italia è di nuovo in crescita come in altri Paesi. Preoccupano le varianti. Il contagio avviene soprattutto a livello familiare”

SILVIO BRUSAFERRO
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“In Europa abbiamo una situazione composita con chiazze che si scuriscono per la circolazione delle varianti. La curva in Italia è di nuovo in crescita come in altri Paesi. Nelle ultima settimane c’è un dato di crescita in Italia e anche l’incidenza sta salendo”. E’ quanto ha detto il presidente dell’Istituto superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, nel corso della conferenza stampa sull’analisi del monitoraggio settimanale (leggi l’articolo). “Le varianti preoccupano. Quella inglese – ha detto ancora il numero uno dell’Iss – ormai è largamente dominante nello scenario italiano, ma preoccupano anche le altre varianti, con cui dovremo convivere. E’ molto importante intervenire in maniera tempestiva e radicale per contenerle, soprattutto laddove ci sono varianti che dobbiamo ancora conoscere completamente per esempio sul piano della risposta dei vaccini. Il contagio in questo momento avviene soprattutto a livello familiare. Questo è un elemento importante”.