Coronavirus, dopo Bari un caso di sospetto contagio anche a Parma. Si tratta di una donna ricoverata dopo un viaggio in Wuhan

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dopo il caso della donna ricoverata a Bari, un altro caso di sospetto contagio da coronavirus è stato segnalato a Parma. Anche in questo caso di tratta di una donna italiana appena rientrata da un viaggio Wuhan, la cittadina cinese da dove si è diffusa l’epidemia del virus 2019-nCoV. La paziente, ricoverata nel reparto di malattie infettive dell’Ospedale Maggiore, ha accusato lievi sintomi di infezione alle vie respiratorie. Il caso è solo sospetto, sottolinea l’Ausl di Parma, i sanitari hanno comunque attivato tutte le procedure previste dal Ministero della salute e dalle autorità sanitarie regionali.