Coronavirus, Magrini (Aifa): “Il piano vaccini funziona, a gennaio entreremo a regime. L’Italia riceverà mezzo milione di dosi a settimana”

NICOLA MAGRINI
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“L’anno nuovo sarà sicuramente migliore del vecchio, abbiamo girato pagina. Il piano vaccini funziona, a gennaio entreremo a regime: riceveremo mezzo milione di dosi a settimana. A fine mese avremo ospedali senza Covid. A fine febbraio avremo Rsa senza Covid”. E’ quanto ha detto  a Repubblica il direttore dell’Aifa, Nicola Magrini, a proposito della campagna di vaccinazione contro il Covid-19. “Dobbiamo vederci chiaro e valutare bene rischi e benefici. Potrebbe aprirsi un dilemma etico non indifferente. A noi dell’Aifa – aggiunge il numero uno dell’Agenzia del farmaco – spetta decidere a chi assegnare il vaccino di AstraZeneca oppure gli altri due di Pfizer e Moderna. Dovremo stabilire a chi destinare ciascun prodotto, e non sarà facile, di fronte a valori di efficacia potenzialmente diversi. Dovremo riflettere bene anche in base all’andamento dell’epidemia e a quanta urgenza avremo di abbassare il numero di morti e contagi, su come rendere disponibili i vari vaccini. Dobbiamo essere cauti nel valutare a quali categorie assegnare ciascun vaccino. Gli inglesi hanno seguito la linea opposta: agire presto prima di tutto. E’ una scelta problematica, come quella di posporre la seconda dose per dare precedenza a chi ancora non ha ricevuto la prima. Sarà l’ultimo anno di pandemia? Solo se, come fu per vaiolo e polio, tutti i paesi saranno uniti nello sforzo di solidarietà. E se verranno inclusi anche Sud del mondo e Africa”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA