Crac Interattiva, sei arresti per bancarotta. In manette anche il manager di Mediaset Andrea Ambrogetti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il direttore delle relazioni istituzionali Italia di Mediaset e presidente della associazione nazionale per lo sviluppo della tv digitale terrestre Dgtvi, Andrea Ambrogetti, è stato arrestato dalla guardia di finanza di Milano, assieme ad altre 5 persone, in relazione al crac della società di telecomunicazioni Interattiva fallita nel 2012. Ambrogetti è stato posto ai domiciliari in qualità di ”amministratore di fatto” della società in bancarotta con un passivo di circa tre milioni di euro. Il provvedimento è scattato anche per la moglie Ilaria Sbressa, legale rappresentante della società, per la sorella di lei, un avvocato e due commercialisti romani.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La bugia della destra e della sinistra

Piccola bussola per chi ha perso l’orientamento tra destra e sinistra, e ieri si è smarrito ancora di più vedendo Salvini difendere Renzi dalle polemiche sull’incontro carbonaro con lo 007 Mancini nella piazzola di un autogrill. A guardarli con gli occhiali del passato, destra e

Continua »
TV E MEDIA